Torino, 14 settembre 2011 Dopo la buona riuscita dello sciopero generale del 6 settembre contro la manovra economica del governo – e in particolare contro l’art. 8, che cancella in un solo colpo il diritto del lavoro e le tutele dei contratti nazionali e dello statuto dei lavoratori – riteniamo sarebbe stato più opportuno un […]

Condividi